Porta una minorenne in un locale per scambisti, poliziotto rischia 10 anni.

Il poliziotto sospeso dalla questura di Roma, è ora sotto accusa per pedopornografia minorile dopo aver fatto esibire una ragazza di 15 anni in un locale per scambisti.

Come riporta Il Corriere della Sera ora l’agente rischia fino a 10 anni di carcere, con la sentenza prevista per giugno.

Nonostante l’accusa, la relazione tra l’agente di 39 anni e la ragazza, ora 22enne, non si è mai interrotta. La sorprendente rivelazione è emersa durante il processo, quando la vittima ha testimoniato di essere fidanzata e convivente dell’imputato, anche dopo il suo arresto nel 2019.