Aveva 34 anni Antonio Trotta, commissario capo della polizia di Stato colto da un malore domenica scorsa, è morto la scorsa notte nell’ospedale di Cosenza.

Colto da un aneurisma celebrale mentre effettuava le operazioni di prefiltraggio dei tifosi del Foggia.

Le due tifoserie avevano seguito l’intera gara in assoluto silenzio e senza esporre striscioni, in segno di solidarietà. Trotta lascia la moglie e una figlia.

PSNEWS.IT ha iniziato la sua attività nel 2013. Siamo un gruppo di persone, blogger, poliziotti, uniti da una missione, quello di divulgare l’immagine delle forze dell’ordine e il suo impegno istituzionale in Italia e all’estero, attraverso notizie, video, comunicati sindacali.