Due persone hanno provato a rubare la catenina dal collo di un uomo non sapendo che quest’ultimo era un carabiniere libero dal servizio che insieme ad alcuni colleghi stava passando qualche ora di relax. E’ accaduto al Beach Club Versilia di Cinquale (provincia di Massa-Carrara).

Il complice ha dato una spinta al carabiniere, l’altro ha approfittato della caduta per strappare la catenina. Il ladro è stato però immediatamente bloccato da tre militari che si sono anche qualificati come tali. Nonostante ciò, il ladro ha opposto resistenza. I tre sono però riusciti a bloccarlo e a chiamare i colleghi in servizio. Poi, grazie alle telecamere presenti nel luogo, è stato individuato anche il complice che si trovava ancora nelle vicinanze.

All’arrestato sono stati contestai i reati di furto con strappo in concorso, lesioni personali e resistenza a Pubblico ufficiale. Il militare vittima del furto ha infatti riportato 5 giorni di prognosi per contusioni varie). Il giovane è stato trattenuto all’interno delle camere di sicurezza della caserma locale dei Carabinieri in attesa del processo in direttissima che si è tenuto in Tribunale a Massa. Il giudice ha convalidato l’arresto ed ha disposto nei suoi confronti l’obbligo di dimora con reperibilità notturna.

SOURCEblitzquotidiano.it
PSNEWS.IT ha iniziato la sua attività nel 2013. Siamo un gruppo di persone, blogger, poliziotti, uniti da una missione, quello di divulgare l’immagine delle forze dell’ordine e il suo impegno istituzionale in Italia e all’estero, attraverso notizie, video, comunicati sindacali.