Tragedia in Puglia, sul Gargano: una bambina di 12 anni che era dispersa da stamattina nel mare a largo di Vieste, è stata ritrovata morta. Secondo le prime informazioni, sarebbe stata trascinata via dalla corrente mentre faceva il bagno con i due cuginetti mentre probabilmente cercavano di raggiungere a nuovo il faro vicino.

Solo lei è annegata, mentre gli altri due bambini sono stati portati in salvo da un turista su un gommone. A dare la notizia è stato il sindaco del comune in provincia di Foggia, Giuseppe Nobile, precisando che il corpo è stato recuperato in località San Francesco.

Lo hanno ritrovato gli uomini della Capitaneria di Porto di Vieste. Sono in corso le indagini per ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto.

SOURCEILMESSAGGERO.IT
PSNEWS.IT ha iniziato la sua attività nel 2013. Siamo un gruppo di persone, blogger, poliziotti, uniti da una missione, quello di divulgare l’immagine delle forze dell’ordine e il suo impegno istituzionale in Italia e all’estero, attraverso notizie, video, comunicati sindacali.