Quel tir con andatura sospetta che percorreva l’autostrada A2 in direzione Salerno non è passato inosservato, così come i chiari segni di nervosismo e agitazione dell’autista 38enne quando è stato fermato per un controllo dai Carabinieri di Gioia Tauro.

La perquisizione del mezzo ha fatto rinvenire in un gavone laterale quattro borsoni da palestra contenenti 100 panetti di cocaina, per un peso totale di 120kg.La droga, che sul mercato avrebbe fruttato circa 7 milioni di euro, è stata sequestrata.

L’autista è stato dichiarato in stato di arresto per detenzione e trasporto illecito di sostanza stupefacente aggravati dall’ingente quantitativo.

Condividi
  • 138
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    138
    Shares
PSnews
Sostenitori della Polizia di stato pagina dedicata alla POLIZIA DI STATO. Questo mezzo nasce per divulgare l'immagine e il suo impegno istituzionale in Italia e all'estero.