Alle ore 02.00 di stanotte una pattuglia della Squadra Volanti della Questura è intervenuta in via Garibaldi, la segnalazione inizialmente accennava ad una lite tra ragazzi. In realtà i poliziotti hanno appurato che poco prima una 17enne, nel transitare sul lungarno Mediceo, era stata pesantemente importunata da un soggetto, che dapprima l’aveva seguita per poi all’ improvviso pararsi di fronte a lei in piazza Garibaldi e, senza proferire parola, calarsi i pantaloni e iniziare a masturbarsi.

La ragazza ha mantenuto il sangue freddo ed avvertito due suoi amici che, in base alla descrizione ricevuta, avevano fermato il molestatore, un 28enne della provincia di Livorno, in via Garibaldi, avvertendo la Polizia.

La ragazza accompagnata dal padre ha sporto denuncia in Questura; in contemporanea l’esibizionista è stato accompagnato in Questura e dopo il rituale fotosegnalamento denunciato per il reato di atti osceni, aggravati dalla minore età della vittima.

PSNEWS.IT ha iniziato la sua attività nel 2013. Siamo un gruppo di persone, blogger, poliziotti, uniti da una missione, quello di divulgare l’immagine delle forze dell’ordine e il suo impegno istituzionale in Italia e all’estero, attraverso notizie, video, comunicati sindacali.