Il fatto risale a qualche giorno fa. Un uomo contatta la #centraleoperativa riferendo che il 67enne durante una telefonata di lavoro gli ha comunicato la volontà di farla finita.
Le #volanti si mettono immediatamente alla ricerca del possibile suicida portandosi presso l’abitazione e il luogo di lavoro, ma senza riuscire a rintracciarlo.

Riescono a prendere contatti con la moglie ed un amico, che nel frattempo hanno entrambi ricevuto lo stesso messaggio ambiguo con la richiesta di perdono.
In queste situazioni la tempestività è fondamentale. Dal momento che il telefono cellulare del 67enne squilla, ma nessuno risponde, gli #agenti decidono di attivare il sistema di geolocalizzazione rilevando la cella a cui l’utenza si è agganciata per l’ultima volta nell’area di via dell’industria.

Grazie ad un coeso lavoro di squadra, le #volanti si portano subito in zona, mentre la #centraleoperativa attraverso il sistema satellitare cerca di individuare il luogo più “idoneo” ove tentare un suicidio anche sulla base delle informazioni ricevute dalla moglie e dall’amico.

Nelle vicinanze, di fatto, ci sono due ponti lungo il fiume Panaro, uno dei quali è parte della linea ferroviaria Modena – Castelfranco, raggiungibile solo attraverso il percorso natura.

Gli operatori della #volante vengono indirizzati dalla #centraleoperativa in quel luogo e in lontananza scorgono la sagoma di un uomo che cammina lungo i binari.
Gli si avvicinano e con estrema cautela gli parlano cercando di conquistare la sua fiducia e farlo così desistere dall’insano proposito.

Nel frattempo, rendendosi conto che non è più possibile aspettare, uno degli #agenti si affianca all’uomo e lo abbraccia, cingendolo per le spalle, poi con l’aiuto del collega riesce a tirarlo oltre la barriera di protezione pochi attimi prima del passaggio del treno delle ore 12.00.

PSNEWS.IT ha iniziato la sua attività nel 2013. Siamo un gruppo di persone, blogger, poliziotti, uniti da una missione, quello di divulgare l’immagine delle forze dell’ordine e il suo impegno istituzionale in Italia e all’estero, attraverso notizie, video, comunicati sindacali.