I cani della Polizia di Stato possono essere adottati ! Infatti, dopo anni di insostituibile impegno nella ricerca di armi ed esplosivi, di sostanze stupefacenti/psicotrope, di persone scomparse o nell’impiego negli stadi piuttosto che in occasione di concerti o eventi ad alto impatto mediatico e per le diverse attività svolte a supporto del personale della Polizia di Stato, questi fedelissimi compagni di lavoro vengono messi a riposo.

È bene chiarire che il termine dell’attività operativa per i cani rappresenta soltanto un momento di passaggio: i quadrupedi sono, infatti, ancora perfettamente in grado di regalare gioia, vivacità ed affetto; la loro disponibilità passa quindi a chiunque abbia voglia di prendersene cura in prima persona.

Possono formulare domanda di adottabilità, con l’impegno a rispettare le norme che tutelano i diritti degli animali, a titolo gratuito e senza scopo di lucro: il personale della Polizia di Stato, in servizio attivo o in quiescenza, il personale Civile dell’Amministrazione dell’Interno; le associazioni Onlus no profit; le associazioni che promuovono la “Pet Terapy” ed i privati cittadini secondo le indicazioni di seguito riportate.

CANI DISPONIBILI
“BOSS” – Pastore Tedesco maschio – Anno 2009 – Squadra Cinofili Questura Padova.

Una volta definito l’interesse all’adozione del cane, i soggetti richiedenti dovranno necessariamente compilare un modulo di richiesta, disponibile in formato pdf e scaricabile dal link a fine articolo della presente pagina ed inviarlo presso il citato Centro, secondo una delle modalità di seguito elencate:

via PEC all’indirizzo: coordservizicavalloecinofili.ladispoli.rm@pecps.poliziadistato.it;
via Raccomandata A/R, indirizzata al Centro di Coordinamento dei Servizi a Cavallo e Cinofili, Via Aurelia km 37,825, 00055 Ladispoli (RM).

Richiesta di adozione
Dichiarazione di revoca
Scheda Cane “Boss”

PSNEWS.IT ha iniziato la sua attività nel 2013. Siamo un gruppo di persone, blogger, poliziotti, uniti da una missione, quello di divulgare l’immagine delle forze dell’ordine e il suo impegno istituzionale in Italia e all’estero, attraverso notizie, video, comunicati sindacali.