BELLANO – Nello svolgersi della quotidiana attività di un operatore di polizia ci sono momenti in cui la riconoscenza del cittadino diviene un tangibile riscontro al senso dell’”esserci sempre”, che non è solo un motto ma uno stile che contraddistingue la vita dei poliziotti.

Lucia e Romeo sono due anziani residenti nel Comune di Bellano che in questo delicato periodo, non potendo contare sulla vicinanza di congiunti, si sono trovati in difficoltà nello svolgimento delle quotidiane attività, prima fra tutte la possibilità di approvvigionarsi di beni di prima necessità.

Da qui la richiesta telefonica di aiuto alla Polizia Stradale di Bellano, per conoscere se in paese vi fosse la possibilità di effettuare la spesa con consegna a domicilio. A ricevere la telefonata l’agente scelto Giuseppe Virgilio che, con spirito altruistico e grande sensibilità non ha esitato un secondo a mettersi a disposizione dei due anziani, garantendo loro che al termine del servizio li avrebbe ricontattati e sarebbe andato a fare la spesa per loro conto, recapitandogliela al domicilio.

E così è stato; anche nei giorni a seguire Giuseppe, libero dal servizio, si è messo a disposizione dei due anziani per fare loro la spesa.

Lucia e Romeo hanno voluto ringraziare per la sua sensibilità Giuseppe, indirizzando una lettera scritta di proprio pugno al questore di Lecco.

Condividi
  • 1.6K
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    1.6K
    Shares
SOURCElarionews.com
PSnews
Sostenitori della Polizia di stato pagina dedicata alla POLIZIA DI STATO. Questo mezzo nasce per divulgare l'immagine e il suo impegno istituzionale in Italia e all'estero.