Alla fine, l’ipotesi di un rinvio (giustificato dall’emergenza Covid-19) è stata respinta dal governo. Così, come sempre, il 15 novembre è scattato su gran parte delle strade e delle autostrade italiane, da Nord a Sud, l’obbligo delle «dotazioni invernali». Ossia: delle gomme invernali o 4stagioni (entrambe hanno l’omologazione M+S) oppure delle catene o calze nel bagagliaio pronte per essere montate in caso di necessità.

Le strade interessate sono segnate dagli appositi i cartelli, che indicano la validità dell’obbligo, in genere, dal 15 novembre al 15 aprile.

Gommisti e associazioni di categorie avevano chiesto la proroga subito dopo il DPCM del 3 novembre: lo scopo era di dare un po’ di respiro sia ai gommisti, sommersi dalle richieste di appuntamento, sia agli automobilisti.

Condividi
  • 77
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    77
    Shares
PSnews
Sostenitori della Polizia di stato pagina dedicata alla POLIZIA DI STATO. Questo mezzo nasce per divulgare l'immagine e il suo impegno istituzionale in Italia e all'estero.