AmzPrime” vi contatta via sms o via Whatspp per regalarvi qualcosa sappiate che è una truffa. Nelle ultime ore sono state diverse le segnalazioni online riguardanti uno strano messaggio. “(nome proprio) abbiamo cercato di contattarti per il tuo regalo con AMZ PRIME. Per richiederlo segui questo link”.

Percorso ovviamente farlocco che spinge l’utente a lasciar dati personali sensibili e quindi ad attivare in automatico una truffa bella e buona.

Truffa, ovviamente, nella quale non c’entra assolutamente Amazon che mai ha usato procedere in questo modo con i suoi clienti. Il consiglio è sempre il solito: mai rispondere agli sconosciuti, soprattutto via web.

SOURCEilfattoquotidiano.it
PSNEWS.IT ha iniziato la sua attività nel 2013. Siamo un gruppo di persone, blogger, poliziotti, uniti da una missione, quello di divulgare l’immagine delle forze dell’ordine e il suo impegno istituzionale in Italia e all’estero, attraverso notizie, video, comunicati sindacali.