agente poliziotto ferito gra

Aveva fretta di festeggiare il Ferragosto, non poteva aspettare in coda come tutti gli altri automobilisti fermati, più avanti, da una pattuglia della Polizia stradale intenta a rimuovere un ostacolo dalla carreggiata.

Così un 37enne reatino, con vari precedenti penali e alla guida senza patente perché gli era stata tolta nel 2012, ha imboccato con la sua Citron C2 la corsia d’emergenza della A1, tra Castelnuovo di Porto e Settebagni, direzione Roma, e ha spinto sull’acceleratore. Forse non lo ha visto o quando se ne è accorto era troppo tardi, ma ha centrato in pieno l’assistente capo Daniele Benedetti, 39 anni, originario di Marsciano (Perugia), in servizio alla sotto-sezione Polizia stradale di Roma-nord, riducendolo in fin di vita. Il poliziotto ha carambolato sul parabrezza della vettura ed è finito sull’asfalto.

Trasportato con l’eliambulanza al Gemelli, le sue condizioni sono apparse subito gravi. È salito a bordo dell’elicottero del 118 già intubato. In serata è stato sottoposto a un primo intervento per ricomporre una frattura alla gamba sinistra, ieri un nuovo delicato intervento chirurgico, questa volta per l’inserimento di un sondino intracranico che consenta il drenaggio del liquido al centro dell’ematoma al cervello. Operazione a cui ha reagito bene, dal coma naturale è passato a quello indotto La prognosi resta riservata e secondo i medici queste sono ore decisive.

SOURCEilmessaggero.it
PSNEWS.IT ha iniziato la sua attività nel 2013. Siamo un gruppo di persone, blogger, poliziotti, uniti da una missione, quello di divulgare l’immagine delle forze dell’ordine e il suo impegno istituzionale in Italia e all’estero, attraverso notizie, video, comunicati sindacali.