Usava il monopattino per effettuare le consegne più velocemente ai clienti. In manette un nigeriano 22enne incensurato e irregolare che, da tempo, era monitorato dagli investigatori della squadra narcotici della polizia.

Giovedì scorso gli uomini della squadra mobile sono intervenuti nuovamente e hanno colto il nigeriano in flagranza di reato mentre vendeva droga a un cliente.

Dalle indagini sono emersi, in un ristretto arco temporale, oltre 550 cessioni di cocaina ed eroina. Dopo l’udienza di convalida il giovane è stato messo agli arresti domiciliari.

Condividi
  • 578
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    578
    Shares
SOURCEreggiosera.it
PSnews
Sostenitori della Polizia di stato pagina dedicata alla POLIZIA DI STATO. Questo mezzo nasce per divulgare l'immagine e il suo impegno istituzionale in Italia e all'estero.