Nella tarda serata di ieri un improvviso malore presso la propria abitazione ha stroncato la vita del luogotenente C.S. Donato Di Grazia, di 53 anni, stimato componente dei carabinieri del Nas di Latina. I suoi colleghi, increduli per l’accaduto e addolorati, lo hanno descritto come un vero amico e un collega buono, affidabile.

Il Luogotenente Donato Di Grazia era arrivato al Nas di Latina nel 1996 e nel corso degli anni si è fatto apprezzare dai suoi colleghi e superiori per le sue doti investigative che l’hanno visto protagonista silenzioso di numerose indagini e attività svolte nell’ambito delle specifiche competenze del reparto speciale.

Il funerale in programma domenica 5 luglio alle 13 presso la chiesa di San Giuseppe Lavoratore, in Latina Scalo, in Piazza San Giuseppe

Condividi
  • 1.2K
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    1.2K
    Shares