Un uomo di 79 anni è agli arresti domiciliari in un paese del Senisese con l’accusa di violenza sessuale su un minorenne disabile.

L’arresto è stato deciso dal gip presso il Tribunale di Lagonegro (Potenza) ed è stato eseguito dai Carabinieri. Secondo l’accusa, l’uomo ha messo in atto «una serie di condotte reiterate e protratte nel tempo, gravemente lesive” dell’integrità «fisica, morale e psicologica» del minorenne.

I Carabinieri hanno accertato che, «approfittando della disabilità intellettiva di grado medio» del minorenne, l’uomo lo ha indotto a seguirlo in una casa di campagna dove sono avvenuti gli abusi sessuali. Nelle indagini sono intervenuti anche i Carabinieri della sezione atti persecutori di Roma del Reparto analisi criminologiche, per riuscire a «delineare il difficile contesto dichiarativo del ragazzo».

SOURCElagazzettadelmezzogiorno.it
PSNEWS.IT ha iniziato la sua attività nel 2013. Siamo un gruppo di persone, blogger, poliziotti, uniti da una missione, quello di divulgare l’immagine delle forze dell’ordine e il suo impegno istituzionale in Italia e all’estero, attraverso notizie, video, comunicati sindacali.