Durante uno dei controlli previsti in città per il rispetto delle limitazioni agli spostamenti imposte per il contenimento del Covid-19, i carabinieri monzesi hanno notato il giovane con un atteggiamento sospetto e hanno deciso di procedere a un controllo.

Il ragazzo, irregolare sul territorio, si è rifiutato di mostrare i documenti ed è scappato cercando anche di aggredire i militari.

L’inseguimento è proseguito in centro Monza dove i carabinieri lo hanno seguito a piedi fino ai piedi del Duomo.

Qui il fuggitivo prima di essere fermato e arrestato ha aggredito gli uomini dell’Arma, provocando una frattura al malleolo a uno dei militari che è stato accompagnato in ospedale. Il ragazzo è finito in manette e addosso a lui sono stati trovati dieci grammi di marijuana già suddivisi in dosi e pronti per essere smerciati.

SOURCEmonzatoday.it
PSNEWS.IT ha iniziato la sua attività nel 2013. Siamo un gruppo di persone, blogger, poliziotti, uniti da una missione, quello di divulgare l’immagine delle forze dell’ordine e il suo impegno istituzionale in Italia e all’estero, attraverso notizie, video, comunicati sindacali.