Uno degli studi più citati contro le sigarette elettroniche, che affermava che lo ‘svapo’ raddoppia il rischio di infarto, è stato ritirato dalJournal of the American Heart Association (Jaha).

Lo riporta il sito della stessa rivista, secondo cui la ricerca è ‘inaffidabile’ per alcuni problemi nel trattamento dei dati.

Nella ricerca, pubblicata lo scorso giugno e basata sui dati di uno studio federale, Stanton Glanz dell’università della Californiae il suo gruppo affermavano che «c’era una associazione tra l’uso di e-cig e l’infarto del miocardio, con un effetto simile a quello delle sigarette convenzionali, mentre l’uso duale di sigarette elettroniche e non aumentava ancora di più la probabilità di un evento cardiaco».

PSNEWS.IT ha iniziato la sua attività nel 2013. Siamo un gruppo di persone, blogger, poliziotti, uniti da una missione, quello di divulgare l’immagine delle forze dell’ordine e il suo impegno istituzionale in Italia e all’estero, attraverso notizie, video, comunicati sindacali.