Migliorano le condizioni del poliziotto di Pomezia contagiato e ricoverato allo Spallanzani di Roma. Lo comunica in una nota l’assessore regionale a Sanità e Integrazione socio sanitaria, Alessio D’Amato.

«Il poliziotto di Pomezia respira autonomamente. Ne siamo felici. L’ho comunicato personalmente al Questore di Roma una volta appresa la notizia dal direttore sanitario dell’Istituto Nazionale Malattie Infettive Lazzaro Spallanzani.

Un grazie agli operatori delle Forze dell’ordine per il contributo straordinario che stanno dando. Ho appreso inoltre nello stesso momento dal Direttore generale della Asl Roma 6 che è guarito anche il figlio del poliziotto isolato a domicilio e questa è davvero un’ottima notizia».

Condividi
  • 2.4K
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    2.4K
    Shares