La città di Bergamo, ogni giorno, registra il suo bollettino di guerra: 53 vittime mercoledì, poi 61, ieri 50. “I decessi sono quintuplicati, c’è una sepoltura ogni mezz’ora“. A parlare è l’assessore all’Innovazione e ai Servizi cimiteriali, Giacomo Angeloni. Risponde al telefono, ma dopo pochi minuti si deve interrompere: “Ho un’altra chiamata urgente”. È in contatto costante con gli uffici del Comune. “I dipendenti sono stremati. Stanno facendo un enorme sforzo per assicurare la continuità dei servizi ai cittadini”.

La provincia di Bergamo è la più colpita dal coronavirus. Ieri i contagi avevano raggiunto quota 2.368, con un +232 sul giorno precedente. Ma sono numeri che ormai non vengono più considerati. Perché l’attenzione è puntata sulla tenuta del sistema sanitario, con gli ospedali al limite, e sui decessi. “Oggi il virus è talmente diffuso che quei numeri risultano poco verosimili. La motivazione è che i tamponi sono pochi. Bisogna concentrarsi su altro”. Carmelo Bertocchi è il sindaco di Alzano Lombardo, il comune della Valle Seriana che per giorni ha vissuto l’evitabile balletto della “zona rossa” prima che tutta Italia diventasse zona arancione. Fino a ieri, 45 morti. Stamattina altri cinque.

Quindici chilometri più a nord, a Cene, è morto il primo sindaco risultato positivo al virus: Giorgio Valoti, 70 anni. Tra i due comuni, esattamente a metà, c’è Nembro, l’altra cittadina insieme ad Alzano appartenente al focolaio del Bergamasco. Claudio Cancelli, il primo cittadino, è positivo da due settimane. “Ci sono molti anziani a casa con difficoltà respiratorie – racconta Bertocchi – Non vengono ricoverati perché gli ospedali sono pieni, così i nostri dieci medici di base li curano a casa. Ci stiamo occupando di recuperare ossigeno e i dispositivi sanitari”. Come nel capoluogo, anche ad Alzano non si sa più dove mettere i feretri: “Abbiamo riconvertito alcune chiese all’interno del cimitero per allocare le salme e il forno è ultra congestionato”.

Condividi
  • 3.7K
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    3.7K
    Shares