Un poliziotto in servizio al compartimento di polizia postale di Venezia Mestre è risultato positivo al Coronavirus ed è ricoverato all’ospedale. Le sue condizioni sembrano stabili, è sotto costante osservazione da parte dei medici.

«Abbiamo provveduto a chiudere subito gli uffici al pubblico, gli ambienti sono stati sanificati – spiega il questore di Venezia, Maurizio Masciopinto -. Sono state attivate tutte le procedure, ci atteniamo alle prescrizioni sanitarie. Sono stati effettuati i controlli anche sul personale che è stato a contatto con il collega».

Allo stato attuale, non risulterebbero altre persone positive. Gli agenti, dopo il via libera dei medici che hanno ritenuto la sede idonea, stanno continuando a lavorare, nel rispetto delle distanze l’uno dall’altro.

PSNEWS.IT ha iniziato la sua attività nel 2013. Siamo un gruppo di persone, blogger, poliziotti, uniti da una missione, quello di divulgare l’immagine delle forze dell’ordine e il suo impegno istituzionale in Italia e all’estero, attraverso notizie, video, comunicati sindacali.