Il coronavirus è arrivato anche in Italia, in Lombardia. “Ora cambia tutto” riferisce Isabella Rauti di Fratelli d’Italia riportando le parole allarmanti dell’Organizzazione mondiale della sanità. A Tagadà la senatrice sottolinea l’anomalia che si è verificata nel nostro Paese e che risulta una svolta pericolosa:

“Stiamo entrando in una nuova fase: i contagiati a Codogno, nel lodigiano, non sono arrivati dalla Cina, ma erano qui e chissà quante altre persone hanno infettato?” prosegue negli studi di Tiziana Panella. “Vanno innalzate al massimo le misure di sicurezza, controlli siano serrati, bisogna cambiare approccio”.

Intanto stanno salendo i contagiati confermati che ad ora sono sei di cui uno a Milano.

Condividi
  • 428
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    428
    Shares