20080424 SAN GIOVANNI ROTONDO TOMBA PADRE PIO FRANCO CAUTILLO/ANSA

È accaduto nel pomeriggio di ieri nel capoluogo sannita dove i 44 turisti si sono visti rifiutare il pernottamento all’interno di un albergo. Un divieto – si sono giustificati i responsabili della struttura ricettiva – assunto in via precauzionale, dopo i recenti fatti di cronaca in merito al proliferare dei casi di contagio da coronavirus in alcune zone del nord Italia.

La comitiva, proveniente da San Giovanni Rotondo, era giunta in mattinata a Pietrelcina, paese natale di San Pio, dove aveva pranzato per poi trasferirsi nel centro storico della città di Benevento e raggiungere l’hotel fissato per il pernottamento.

Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia Municipale e della Questura, allertati dai responsabili dell’albergo. Per motivi di sicurezza il pullman è stato poi scortato all’interno del Terminal, dove tutti i passeggeri sono stati fatti scendere e identificati dalle forze dell’ordine. Dopo circa un’ora, la comitiva ha deciso di lasciare la città e di proseguire il viaggio verso casa.

Condividi
  • 756
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    756
    Shares
SOURCEtvsette.net
PSnews
Sostenitori della Polizia di stato pagina dedicata alla POLIZIA DI STATO. Questo mezzo nasce per divulgare l'immagine e il suo impegno istituzionale in Italia e all'estero.