Dà la mano a un poliziotto ma nel palmo c’è una bustina di cocaina: «Provala, se ti piace ne ho molta altra. Ti puoi fidare di me». Condannato a sei anni e sei mesi. Ha spacciato all’uomo sbagliato Elton Shllaku, un albanese di 44 anni. La notte del 12 dicembre del 2015 l’uomo era in un bar a Montecassiano dove aveva iniziato a dar fastidio ai presenti. Per calmarlo era intervenuto un poliziotto che in quel momento era fuori servizio. L’agente gli aveva offerto una sigaretta e lui dopo poco si era calmato.

Pochi minuti e l’albanese aveva raggiunto il poliziotto e gli aveva stretto la mano per ringraziarlo, nel palmo però c’era la bustina di cocaina: «Provala, se ti piace ne ho molta altra. Ti puoi fidare di me», gli aveva detto infilando una mano nei pantaloni e cacciando da sotto la cinta un involucro di carta con quelli che poi sarebbero risultati essere 51 grammi di cocaina. Era bastato un cenno del poliziotto a un amico che questo aveva chiamato la polizia e sul posto poco dopo erano intervenuti i colleghi.

Il giovane, identificato, è finito sotto processo per spaccio di droga (i 51 grammi più i 0,60 grammi che aveva appiccicato nella mano del poliziotto). Ieri la discussione davanti al pm Lorenzo Pacini e al giudice Roberto Evangelisti che ha condannato l’imputato a sei anni e sei mesi di reclusione

SOURCEcorriereadriatico.it
PSNEWS.IT ha iniziato la sua attività nel 2013. Siamo un gruppo di persone, blogger, poliziotti, uniti da una missione, quello di divulgare l’immagine delle forze dell’ordine e il suo impegno istituzionale in Italia e all’estero, attraverso notizie, video, comunicati sindacali.