(ANSA) - 29 GEN - Incidenti: auto Polizia, Carabinieri e mezzo dei Vigili del Fuoco.

Dopo una furiosa lite col padre ha deciso di vendicarsi appiccando il fuoco a due auto parcheggiate nel retro dell’abitazione. Un carabiniere in congedo, Giancarlo Carboni 45enne di Uta ora disoccupato, è stato arrestato con l’accusa di incendio doloso e danneggiamento.

L’episodio, come riporta L’Unione Sarda, è avvenuto giovedì intorno alle 20 nel paese a pochi chilometri da Cagliari. L’uomo, che vive assieme al padre, avrebbe avuto uno scontro verbale con il genitore e il fratello per questioni lavorative.

L’incendio, prima che si propagasse alle case, è stato domato dai vigili del fuoco, sul posto sono intervenuti anche i Carabinieri della compagnia di Iglesias.

Condividi
  • 191
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    191
    Shares