Ieri mattina la pattuglia dei carabinieri di Rassina e l’autovettura con a bordo il comandante della compagnia di Bibbiena si sono imbattuti in un giovane cane, sulla Regionale 71 altezza Corsalone, che spaventato vagava tra le auto creando non poche difficoltà e rischio incidente.

Fermato brevemente il traffico, tempo di scendere dall’autovettura, l’amico a quattro zampe si è fiondato nella macchina accucciandosi sui sedili. Con i colleghi di Rassina il comandante ha rimediato un guinzaglio di fortuna utilizzando una delle cinghie per la pistola mitragliatrice.

Portato in caserma a Rassina sono state avviate le ricerche del padrone.
Diffusa la notizia su Facebook in serata un anziano di Montecchio di Chiusi della Verna ha riconosciuto il cane come proprio. Storia a lieto fine.

Condividi
  • 3.5K
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    3.5K
    Shares
SOURCEarezzoweb.it
PSnews
Sostenitori della Polizia di stato pagina dedicata alla POLIZIA DI STATO. Questo mezzo nasce per divulgare l'immagine e il suo impegno istituzionale in Italia e all'estero.