Nel corso della sera di venerdì 27 Dicembre l’ingresso di aria fredda farà peggiorare il tempo sulle Marche, sull’Abruzzo e sul Molise con rovesci o temporali. La neve scenderà sull’Appennino sopra i 7-800 metri. Non sono escluse nevicate anche a quote più basse.

Sabato 28, tempo che peggiora ulteriormente su Marche, Abruzzo, Molise, poi su Puglia, Basilicata, Appennino meridionale, cosentino e messinese. Precipitazioni sotto forma di temporali con locali grandinate, ma anche nevicate che raggiungeranno le quote di bassa collina, o addirittura miste a pioggia fin sulle coste. Temperature in rapida diminuzione al Centro-Sud. Tempo stabile invece sul resto d’Italia.

Le temperature crolleranno andando sotto la media del periodo addirittura di 10°C. Sul resto d’Italia invece avremo bel tempo, sole e locali nebbie in Pianura Padana.

L’anno nuovo inizierà con bel tempo su tutto il paese, almeno fino alla Befana.

Condividi
  • 347
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    347
    Shares
PSnews
Sostenitori della Polizia di stato pagina dedicata alla POLIZIA DI STATO. Questo mezzo nasce per divulgare l'immagine e il suo impegno istituzionale in Italia e all'estero.