Emma aveva compiuto 8 anni il 30 agosto scorso. Pochi giorni fa ha perso la sua battaglia contro un cancro al cervello che non l’ha risparmiata. Negli ultimi mesi della malattia il suo corpo non nascondeva i segni di questa sua battaglia, ma lei ha sempre cerca di sorridere. Anche quando le cure le rendevano le giornate un inferno. Anche quando il male le alterava il viso. A sorridere erano i suoi occhi.

Sul blog dei genitori l’ultima foto Emma l’ha fatta con Madison, uno dei suoi cani preferiti: «Madison è il cane del nostro vicino, la nostra famiglia allargata. Emma e Madison hanno un legame unico – scriveva il padre il 12 novembre scorso – . Penso che sia perché Emma non ha mai impedito a Madison di leccarle il viso … anche eccessivamente! Lei sedeva e ridacchiava mentre Madison si leccava ogni centimetro del suo viso. È stato bello rivederlo oggi. Emma ha fatto del suo meglio per lanciare la palla a Madison. Mentre Emma poteva praticamente la lasciava cadere, sembrava che Madison amasse ogni secondo con lei».

E in un giorno così speciale, nell’ultimo saluto non potevano mancare i suoi amici più speciali, i cani. All’inizio della cerimonia un gruppo di poliziotti del reparto k9 (la sigla il cui suono in inglese è simile a “canine”) e i quattrozampe. Gli agenti si sono schierati di fronte alle sue foto, una di queste mentre abbraccia un cane, e le hanno dedicato il saluto.

Condividi
  • 1.5K
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    1.5K
    Shares
SOURCElastampa.it
PSnews
Sostenitori della Polizia di stato pagina dedicata alla POLIZIA DI STATO. Questo mezzo nasce per divulgare l'immagine e il suo impegno istituzionale in Italia e all'estero.