Il Partito Democratico ha presentato un emendamento alla manovra (e nel caso non dovesse essere ammesso, lo riproporrà al Milleproroghe) per risolvere un problema che si trascina dal 2017 per gli idonei al concorso di polizia a cui sono stati modificati in corsa i requisiti per vestire la divisa.

Con un emendamento a firma Parrini, Pinotti, Vattuone, i dem chiedono quindi la riammissione degli idonei del concorso pubblico per l’assunzione di 893 allievi agenti della Polizia di Stato del maggio 2017.

Accoglie con favore l’emendamento dem Daniele Tissone, segretario generale Silp Cgil: “Noi crediamo che questi ragazzi possano e debbano essere assunti. È una battaglia giusta, hanno superato tutte le prove ed è stata cambiata una legge dando valore retroattivo al provvedimento. L’emendamento è un fatto positivo perché proviene da un partito di maggioranza. Nella legge di bilancio o nel decreto milleproroghe occorre trovare la soluzione”.

PSNEWS.IT ha iniziato la sua attività nel 2013. Siamo un gruppo di persone, blogger, poliziotti, uniti da una missione, quello di divulgare l’immagine delle forze dell’ordine e il suo impegno istituzionale in Italia e all’estero, attraverso notizie, video, comunicati sindacali.