Immagine di repertorio

Momenti di follia per una 19enne di Prato, già nota alle forze dell’ordine per fatti analoghi, la notte scorsa.

Ha prima tentato di rubare delle bottiglie di vino, poi ha spintonato il venditore che si era accorto del furto e gli ha lanciato contro le due bottiglie, infine ha prima tirato uno schiaffo ad un carabinieri fuori servizio calpestandogli volutamente gli occhiali, poi ha tirato delle testate all’auto dei carabinieri intervenuti per arrestarla.

La donna, già nota alle forze dell’ordine anche per analoghi fatti, è stata dichiarata in stato di arresto per tentata rapina impropria, nonché per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, ed associata alla Casa Circondariale di Sollicciano

Condividi
  • 590
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    590
    Shares
PSnews
Sostenitori della Polizia di stato pagina dedicata alla POLIZIA DI STATO. Questo mezzo nasce per divulgare l'immagine e il suo impegno istituzionale in Italia e all'estero.