Precipitazioni: diffuse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, sui settori settentrionali e orientali del Piemonte e su Lombardia nord-occidentale, Liguria centro-orientale, alta Toscana e crinali dell’Appennino emiliano occidentale, con quantitativi cumulati da moderati a elevati, fino a molto elevati su Piemonte settentrionale e Liguria centrale; da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, sui restanti settori meridionali del Piemonte, sui restanti settori alpini, prealpini e di pianura occidentale della Lombardia e sui restanti settori della Toscana, in estensione nella seconda parte della giornata ai settori alpini e prealpini del Triveneto e al Lazio settentrionale, con quantitativi cumulati generalmente moderati, fino a puntualmente elevati sui settori alpini e prealpini del Friuli Venenzia Giulia; sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, sui restanti settori di Piemonte, Lombardia e Triveneto, sui restanti settori appenninici e occidentali dell’Emilia Romagna, sui restanti settori tirrenici del Lazio e Valle d’Aosta e settori meridionali dell’Umbria, con quantitativi cumulati molto puntualmente moderati; da isolate a sparse, localmente anche a carattere di rovescio o temporale, su Valle d’Aosta, resto di Piemonte, Liguria, Lombardia e Toscana, su Appennino emiliano, Trentino, settori alpini di Veneto e Friuli Venezia Giulia e sul Lazio settentrionale, con quantitativi cumulati generalmente moderati; da isolate a sparse, localmente anche a carattere di rovescio o temporale, sulla Sardegna, in estensione dal pomeriggio a Emilia centro-orientale, ai restanti settori di Umbria e Lazio e alla Sicilia, e dalla serata ai settori occidentali di Abruzzo e Molise e alla Campania centro-settentrionale, con quantitativi cumulati generalmente deboli.

Visibilità: nessun fenomeno significativo.
Temperature: in diminuzione anche sensibile nei valori massimi sulla Sardegna.

Venti: forti sud-orientali su coste ed arcipelago toscano, tendenti a ruotare da sud-ovest in serata con raffiche di burrasca sui litorali a nord dell’Elba; forti dai quadranti occidentali dal pomeriggio-sera sulla Sardegna, con raffiche di burrasca sui settori settentrionali; tendenti a forti meridionali o sud-orientali in serata sull’alto versante adriatico; da forti a burrasca sud-occidentali sull’Appennino settentrionale, in estensione nella seconda parte della giornata a quello centrale, con raffiche di burrasca forte sui crinali.

Mari: molto mossi Mare e Canale di Sardegna, il Mar Ligure settore di Levante, Tirreno centro-settentrionale e meridionale settore ovest e dalla serata l’alto Adriatico.

Condividi
  • 33
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    33
    Shares
PSnews
Sostenitori della Polizia di stato pagina dedicata alla POLIZIA DI STATO. Questo mezzo nasce per divulgare l'immagine e il suo impegno istituzionale in Italia e all'estero.