FOTO DI REPERTORIO

Hanno aggredito una 90enne, l’hanno selvaggiamente picchiata e poi hanno abusato di lei. Orrore a Messina dove i poliziotti delle Volanti hanno arrestato due minorenni, un 17enne già noto alle forze dell’ordine e un 14enne. Per entrambi l’accusa è di rapina aggravata, tentato omicidio e violenza sessuale, indagati a piede libero anche per porto di strumenti atti a offendere. L’aggressione è avvenuto sabato pomeriggio e a dare l’allarme è stata la figlia della pensionata.

Quando i poliziotti sono arrivati a casa della donna, l’hanno trovata cosciente ma riversa sul pavimento con il volto tumefatto e sanguinante. La 90enne ha raccontato ancora sotto choc di aver fatto entrare a casa i due giovani, uno dei quali amico del nipote. Una volta dentro, però, il 17enne e il 14enne l’hanno minacciata e picchiata, mettendo a soqquadro l’abitazione in cerca di denaro e oggetti preziosi.

La 90enne, immediatamente soccorsa, è stata condotta in ospedale dove si trova ricoverata in prognosi riservata con fratture multiple e contusioni in diverse parti del corpo. Dagli esami clinici è emersa ai suoi danni anche una violenza sessuale. Le ricerche serrate hanno consentito di stringere il cerchio sui due minorenni arrestati domenica notte e rintracciati con gli abiti ancora intrisi di sangue ed in evidente stato di agitazione. Sequestrati un coltello a serramanico ed oggetti immediatamente riferibili alla vittima.

SOURCEadnkronos.com
PSNEWS.IT ha iniziato la sua attività nel 2013. Siamo un gruppo di persone, blogger, poliziotti, uniti da una missione, quello di divulgare l’immagine delle forze dell’ordine e il suo impegno istituzionale in Italia e all’estero, attraverso notizie, video, comunicati sindacali.