FOGGIA – Un militare in servizio nella stazione dei carabinieri di Bovino si è suicidato ieri pomeriggio mentre si trovava in caserma.

A quanto si apprende l’uomo, vicebrigadiere si è sparato con un colpo alla testa con la pistola d’ordinanza.

Il militare, celibe, non ha lasciato bigliettini per spiegare il perchè del suo gesto. Così come i suoi colleghi di lavoro non avevano percepito alcun tipo di malessere psicologico. A Bovino è appena arrivato il comandante provinciale dei carabinieri, il colonnello Marco Aquilio.

PSNEWS.IT ha iniziato la sua attività nel 2013. Siamo un gruppo di persone, blogger, poliziotti, uniti da una missione, quello di divulgare l’immagine delle forze dell’ordine e il suo impegno istituzionale in Italia e all’estero, attraverso notizie, video, comunicati sindacali.