FOTO DI REPERTORIO

Tenno (Comunità Alto Garda e Ledro). Un uomo viene fermato dal poliziotto per un normale controllo nella tarda mattinata di domenica. Si rifiuta di mostrare i documenti e inizia ad allontanarsi a bordo della propria moto. L’agente ha tentato di trattenerlo tenendolo per un braccio, ma lui invece di fermarsi ha accelerato, trascinandolo per circa 400-500 metri a una velocità di 70-80 chilometri orari.

Il poliziotto si è salvato soprattutto grazie alla sua prontezza: è riuscito a sganciarsi non appena ha intravisto una radura che potesse attutire la caduta. Sul posto è accorso il 118 con ambulanza ed elisoccorso e ha trasportato l’agente, 52 anni, all’ospedale Santa Chiara di Trento.

La sua prognosi al momento non è ancora stata sciolta, ma non avrebbe lesioni interne o fratture. Il centauro si è poi “costituito”.

Condividi
  • 420
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    420
    Shares
PSnews
Sostenitori della Polizia di stato pagina dedicata alla POLIZIA DI STATO. Questo mezzo nasce per divulgare l'immagine e il suo impegno istituzionale in Italia e all'estero.