Il Ministero della Salute ha ritirato dal commercio un lotto di zenzero in polvere, del marchio Lucrom, in quanto è stata riscontrata al suo interno la presenza di Salmonella. Le bustine, di 60 grammi, sono prodotte nella provincia di Monza e Brianza, dalla Lucrom Snc, di Silvia e Fabrizio Lucini.

l ritiro, nello specifico, ha interessato il lotto L2275, che riporta la scadenza del 13.12.2021.

Si raccomanda pertanto non solo di non consumare il prodotto, ma se si è in possesso di una bustina di tale lotto, il Ministero suggerisce la riconsegna al punto vendita per ottenerne il risarcimento.

Le salmonelle sono batteri capaci di causare infezioni sia nell’uomo sia negli animali. La salmonellosi viene trasmessa attraverso l’ingestione di cibi o bevande contaminate o per contatto, attraverso cioè la manipolazione di oggetti o piccoli animali in cui siano presenti le salmonelle.

Le salmonellosi si manifestano, generalmente, dopo 12-36 ore dall’ingestione di alimenti in cui era presente il batterio, protraendosi per circa una settimana. Nella maggior parte dei casi decorrono in forma lieve.

I sintomi principali sono:
febbre
nausea
diarrea
vomito
dolori addominali.

Talvolta ci sono forme cliniche più gravi che si verificano soprattutto in soggetti fragili (anziani, bambini e soggetti con deficit del sistema immunitario), che rendono necessario il ricovero ospedaliero.

Condividi
  • 124
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    124
    Shares
SOURCEansa.it
PSnews
Sostenitori della Polizia di stato pagina dedicata alla POLIZIA DI STATO. Questo mezzo nasce per divulgare l'immagine e il suo impegno istituzionale in Italia e all'estero.