«Vi ringrazio per tutta la vostra solidarietà all’iniziativa #freenipplesday. Oggi mi appello nuovamente a voi affinché anche oggi #facciamorete. Allora propongo per tutti voi massima solidarietà a Finnegan Lee Elder umiliato e abusato dai fascisti italiani» – si legge su Twitter, in una frase pubblicata dall’account Carola Rackette.

Che sia un falso fotomontaggio si capisce anche dal nome dell’account Twitter errato: Carola Rackette con due TT, il vero nome della capitana della Sea Watch si scrive con una sola t.

Un scritto in maniera volutamente provocatoria, con l’utilizzo dell’hashtag #freenipplesday (la manifestazione lanciata per solidarietà nei confronti della Capitana della Sea Watch, criticata per essersi presentata in procura ad Agrigento senza reggiseno) e con quello dei #facciamorete.

Condividi
  • 358
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    358
    Shares
PSnews
Sostenitori della Polizia di stato pagina dedicata alla POLIZIA DI STATO. Questo mezzo nasce per divulgare l'immagine e il suo impegno istituzionale in Italia e all'estero.