Attualmente stiamo vivendo l’ennesima ondata di caldo portata sul nostro paese dall’anticiclone africano. Oggi infatti sarà la giornata più calda con valori fino a 40° su diverse città.

Tutto cambierà dal prossimo fine settimana, a partire da sabato infatti ad iniziare dal nord Italia aria fresca inizierà a spazzare via l’afa, con l’aria fresca giungeranno intensi temporali con successivo tracollo termico, nel week-end le temperature registreranno una flessione di oltre 10 gradi rispetto ai valori attuali.

Nella giornata di Domenica l’aria fresca raggiungerà tutto il paese con forti temporali al nord e sul centro Italia, su queste zone, in particola nord italia, medio tirreno, sono attesi rovesci anche di forte intensità e sarà concreto il rischio di nubifragi e di grandine associata ai temporali. (attendibilità medio alta)
Andrà meglio al sud e sul medio versante adriatico, con qualche locale temporale sui rilievi, ma anche qui le temperature subiranno un drastico calo.

Sarà solo un break, gia da martedì infatti le temperature torneranno a salire su valori estivi, ma senza eccessi, insomma l’estate continuerà senza intoppi.

Condividi
  • 791
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    791
    Shares
PSnews
Sostenitori della Polizia di stato pagina dedicata alla POLIZIA DI STATO. Questo mezzo nasce per divulgare l'immagine e il suo impegno istituzionale in Italia e all'estero.