Prepariamoci a un nuovo Week-end torrido, con temperature oltre i 40 gradi su buona parte del paese. Caldo MOLTO FASTIDIOSO, con punte di MALESSERE dalla pianura padana lungo tutto il versante adriatico fino alla Lucania.

Attenzione: la mappa mostra le zone che saranno più colpite dal caldo. Purtroppo non ci sono solo giovani, ma anche anziani, persone che svolgono lavori pesanti, animali domestici, ecco cosa intendiamo per malessere.

Buone notizie: da metà della prossima settimana, l’anticiclone africano verrà finalmente spazzato via da correnti fresche settentrionali, il fresco che già da lunedì interesserà il nord, entro metà delle prossima settimana porterà refrigerio su tutta l’Italia, ad esclusione delle isole, dove l’anticiclone africano non mollerà la presa.

Da segnalare con l’arrivo dell’aria fresca la formazione di intensi temporali ad iniziare dal Nord italia già dalle prossime ore. Tornerà il caldo? Secondo le previsioni no. L’italia sarà interessata per diversi giorni da correnti fresche da nord, con associati e frequenti temporali su tutto il paese.

Insomma si prevede una seconda parte di Luglio meno calda, con temporali e aria fresca.

MAPPA: METEOLIVE.IT

Condividi
  • 218
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    218
    Shares
PSnews
Sostenitori della Polizia di stato pagina dedicata alla POLIZIA DI STATO. Questo mezzo nasce per divulgare l'immagine e il suo impegno istituzionale in Italia e all'estero.