Moose era stato salvato nel 2017 dai volontari del centro con cui è rimasto per un anno, prima di trovare un proprietario. Lo sfortunato cane ha perso improvvisamente il suo amico ed è rimasto solo ad attenderlo invano accanto al letto d’ospedale.

In seguito alla morte del proprietario, i volontari dell’Eleventh Hour Rescue hanno ripreso in carico l’animale per cercargli nuovamente una casa.

Linda Barish, una delle volontarie, ha raccontato della profonda tristezza di Moose e di come il cane abbia atteso inutilmente con pazienza il ritorno del suo padrone prima in ospedale e poi alla porta di casa. Moose ha raggiunto la sua nuova famiglia pochi giorni fa e da quando è stato adottato sembra stare meglio.

SOURCEgreenme.it
PSNEWS.IT ha iniziato la sua attività nel 2013. Siamo un gruppo di persone, blogger, poliziotti, uniti da una missione, quello di divulgare l’immagine delle forze dell’ordine e il suo impegno istituzionale in Italia e all’estero, attraverso notizie, video, comunicati sindacali.