L’estate sembra ormai partita, la priva intensa ondata di caldo si abbatterà sull’Italia questo fine settimana, con temperature fino a 40 gradi nelle zone interne del centro e del sud Italia.

Il nord si troverà al confine tra l’aria calda africana e quella fresca atlantica, sempre al nord potrebbero quindi verificarsi intensi temporali nei prossimi giorni.

Farà molto caldo nel week-end quindi, ma quest’anno vivremo un inizio estate anomalo, infatti se all’interno si potranno raggiungere valori fino a 40 gradi, l’ungo le coste le temperature non dovrebbero superare i 30 gradi. Per rinfrescarsi quindi non bisognerà andare in montagna, ma al mare, si avete letto bene. Come mai?

A causa di una primavera molto fresca, addirittura fredda, le acque del mediterraneo non si sono scaldate abbastanza, troviamo infatti valori termici molto inferiori alla norma, fino a 7 gradi in meno rispetto al 2018. Un mare fresco contribuisce a mitigare il clima, almeno lunghe le coste, quindi avremo nei prossimi giorni molto caldo all’interno, fresco lungo le coste con formazioni di nubi marine dovute alla differenza di temperatura aria – mare.

Solo con l’avanzare della stagione calda le cose dovrebbero tornare nella norma.

Condividi
  • 56
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    56
    Shares
Adelio Gentile
Webmaster - Blogger - Web Editor. Esperto CMS Open Source Word Press, Joomla, SEO Manager Search Engine Optimization e Search Engine Marketing. E-mail: info.topscreen@gmail.com