Siamo a Maggio ormai, in Italia il freddo dovrebbe essere solo un ricordo, dati alla mano sono rari i mesi di maggio con ondate di freddo tardive. Per capire dove o quando questa ondata di freddo colpirà, bisogna anche chiedersi perchè farà freddo?

In sintesi ecco una semplice spiegazione. Ogni inverno sul polo nord si crea un vortice, il cosi detto vortice polare, si forma a novembre per poi autodistruggersi entro maggio inoltrato. Questo vortice ruota in senso anti orario, senza lui non ci sarebbero le correnti atlantiche che trasportano perturbazioni piovose verso l’europa.

Questo vortice però può subire disturbi sia in pieno inverno ma anche a fine stagione, quello che accadrà proprio in questi giorni. Il fenomeno viene chiamato STRATWARMING – ovvero smantellamento del vortice polare in più lobi secondari, questi lobi impazziti colmi di aria gelida se ne vanno in giro nelle medie latitudini, italia inclusa, e sono responsabili di ondate di freddo eccezionali, vedi inverno 1985 in italia.

Ecco quindi spiegata l’ondata di freddo tardiva in arrivo. Il vortice non ancora distrutto dall’avanzare della stagione calda, verrà smantellato proprio in questi giorni, in questo caso il fenomeno viene chiamato Final Major Warming – il che vuol dire, detto in parole semplici, la fine del vortice polare. Verrà smembrato in più vortici, uno di questi piomberà proprio sull’europa nel prossimo week-end di maggio, dove sono attese temperature da pieno inverno. Si prevedono infatti valori sotto zero nel centro europa, con nevicate anche in pianura. Per intenderci, nevicherà su città come Berlino, Parigi.

L’italia sarà interessata parzialmente, ma anche da noi le temperature crolleranno su valori invernali. Atteso maltempo con nevicate anche in pianura al nord, il freddo colpirà sopratutto il versante adriatico, anche in queste zone la neve potrebbe tornare a quote collinari.

Entro martedì della prossima settimana la situazione dovrebbe migliorare con freddo in attenuazione, le temperature torneranno sui valori stagionali. In conclusione sarà un’ondata di freddo eccezionale per il periodo, durerà pochi giorni, ma sarà un duro colpo per la vegetazione. Insomma un inizio di Maggio decisamente anomalo.

Condividi
  • 113
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    113
    Shares
Adelio Gentile
Webmaster - Blogger - Web Editor. Esperto CMS Open Source Word Press, Joomla, SEO Manager Search Engine Optimization e Search Engine Marketing. E-mail: info.topscreen@gmail.com