Oltre 2.500 litri di benzina venduta a 1€ a litro. Scoperto dalla guardia di finanza il distributore abusivo nel comune di Guanzate nel Comasco.

Tutti in fila a fare il pieno, tra i clienti del distributore abusivo vi erano Taxi, auto a noleggio, pulmini. La stazione di servizio era camuffata in un container, all’interno due cisterne con 2.500 litri di benzina.

Scoperta e sequestrata dai baschi verdi della guardia di finanza, che hanno denunciato tre persone. Secondo le indagini il falso distributore operava da oltre due anni, avrebbe erogato illecitamente oltre 250 mila litri di gasolio.

Il gasolio contenuto nelle cisterne era di contrabbando e veniva trasportato illegalmente con un’autocisterna riconducibile a una società dell’Altolago. Oltre ad evadere le tasse, i gestori violavano anche le norme di sicurezza.

Condividi
  • 99
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    99
    Shares
Adelio Gentile
Webmaster - Blogger - Web Editor. Esperto CMS Open Source Word Press, Joomla, SEO Manager Search Engine Optimization e Search Engine Marketing. E-mail: info.topscreen@gmail.com