Il carabiniere di 37 anni rimasto vittima di un incidente nel primo pomeriggio di venerdì 3 maggio è deceduto al Policlinico di Milano dove era ricoverato. Il militare caduto dalla propria moto mentre percorreva viale Cassala aveva riportato un grave trauma cranico: è morto dopo quasi tre giorni di agonia.

Tutto è accaduto un attimo prima delle 13.10, come riportato dall’azienda regionale di emergenza urgenza. Le sue condizioni sono subito apparse gravissime, tanto che l’azienda regionale di emergenza urgenza aveva inviato sul posto un’ambulanza e un’automedica in codice rosso. L’uomo è stato stabilizzato e accompagnato d’urgenza al pronto soccorso del Policlinico. Secondo quanto trapelato avrebbe riportato un grave trauma cranico e toracico, inoltre sarebbe in coma.

A tre giorni dall’incidente purtroppo il carabiniere è deceduto in ospedale.

Condividi
  • 2.1K
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    2.1K
    Shares
PSnews
Sostenitori della Polizia di stato pagina dedicata alla POLIZIA DI STATO. Questo mezzo nasce per divulgare l'immagine e il suo impegno istituzionale in Italia e all'estero.