Il caso Pamela Prati passa alla magistratura che vuole vederci chiaro. Dal furto di identità alle foto dei bambini, all’aggressione con acido, l’intervento della polizia, querele etcc.. etcc..

Un caso ormai sulle prime pagine dei giornali da parecchio tempo, i tribunali sono sostituiti dai studi televisivi, dove ogni giorno viene data una versione diversa. Una vicenda tanto ingarbugliata che ora la magistratura vuole vederci chiaro. A darne notizia l’attuale avvocato della showgirl Pamela Prati. Compito della magistratura sarà prima di tutto scoprire realmente a chi appartengono le foto dei minori, se ci sia stato o meno un furto di identità, se veramente la Prati sia stata vittima di plagio o che sia solo una montatura.

Dall’ennesima dichiarazione della sua ex agente, viene fuori che il fantomatico Caltagirone l’uomo che doveva sposare Pamela e in realtà un account fake della stessa Pamela. Non solo, l’intera vicenda sarebbe stata costruita a tavolino firmando un patto di segretezza davanti a un avvocato. Insomma nonostante i giorni passino, la storia del caso Prati continua a tenere banco sulle varie reti televisive.

Condividi
  • 296
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    296
    Shares
Adelio Gentile
Webmaster - Blogger - Web Editor. Esperto CMS Open Source Word Press, Joomla, SEO Manager Search Engine Optimization e Search Engine Marketing. E-mail: info.topscreen@gmail.com