Roma 12 marzo 2019. Increduli gli inquilini della palazzina B situata in Via Augusto Mammucari, allertati da strani segni comparsi sulle porte, in particola al 7° piano una X incisa con gesso su un appartamento attualmente vuoto.

Di cosa si tratta? Cosa significano questi segni?
Una tattica ben nota alle forze dell’ordine Gli strani segni che vedete nella scheda sono abitualmente utilizzati dai nomadi e incisi o disegnati vicino ai campanelli, porte o sulle cassette della posta.

Nel caso in questione la X sta per “BUON OBBIETTIVO” il che significa, la casa può essere svaligiata.
Una X cerchiata invece significa “NON INTERESSANTE”

Ma come fanno questi nomadi a segnare le porte se i portoni sono chiusi? Ovviamente non entrano senza chiavi, quindi si spacciamo per quei ragazzi che fanno volantinaggio, si appostano in zona aspettando il momento giusto, il portone lasciato aperto per sbaglio per esempio.

Ci sono anche i furbi però, cioè quelle persone che sfruttano questo stratagemma per occupare casa. In che modo? Segnando loro stessi le porte, mettendo in allerta i condomini, i quali non avrebbero nulla da ridire in caso di occupazione abusiva.

Di seguito lo schema pratico molto utile per prevedere una visita dei ladri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  • 321
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    321
    Shares
PSnews
Sostenitori della Polizia di stato pagina dedicata alla POLIZIA DI STATO. Questo mezzo nasce per divulgare l'immagine e il suo impegno istituzionale in Italia e all'estero.