Caserta: Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, a processo un poliziotto e un avvocato accusati di rilascio di permessi di soggiorno a persone non aventi diritto.

Secondo le indagini iniziate nel 2013, l’avvocato con la complicità del poliziotto in cambio di bustarelle, falsificava i documenti con finte buste paga che attestassero l’attività lavorativa dei richiedenti asilo.

Ieri mattina sono stati ascoltati alcuni testimoni della difesa con il processo che è stato poi rinviato all’inizio di aprile per chiudere la lista dei testimoni degli imputati prima della requisitoria del pm.

*FOTO DI REPERTORIO
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  • 277
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    277
    Shares
Adelio Gentile
Webmaster - Blogger - Web Editor. Esperto CMS Open Source Word Press, Joomla, SEO Manager Search Engine Optimization e Search Engine Marketing. E-mail: info.topscreen@gmail.com