Non è possibile che questo str…. fosse a spasso”, commenta il vicepremier in conferenza stampa alla Camera. Fermato dieci volte dalla polizia, ma libero di circolare. Pene doppie per chi spaccia annuncia il ministro.

Il 34enne responsabile della morte di Gianluca Carotti, la compagna Elisa Del Vicario, e il ferimento dei due figli, era coinvolto in un reato per 225 kg di droga. Ma era libero di circolare.

Nell’incidente sono rimasti feriti i due figli delle vittime, una bambina di 10 anni e un bimbo di 8, ricoverati in Rianimazione pediatrica ad Ancona. La prognosi è riservata, necessitano di “monitoraggio intensivo” fanno sapere i medici.

Il 34enne marocchino era alla guida di una Audi, che ha invaso la corsia opposta, andando a scontrarsi con la Peugeot della famigliola. attualmente ricoverato all’ospedale di Civitanova Marche, in stato d’arresto per omicidio stradale. Nell’auto anche due connazionali, rimasti feriti.

Ieri sera, intanto, c’è stata una veglia di preghiera per la coppia – entrambi erano molto attivi nel sociale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  • 658
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    658
    Shares
Adelio Gentile
Webmaster - Blogger - Web Editor. Esperto CMS Open Source Word Press, Joomla, SEO Manager Search Engine Optimization e Search Engine Marketing. E-mail: info.topscreen@gmail.com