Nel fine settimana una protesta organizzata nel centro di Sofia, in Bulgaria, si è conclusa in modo decisamente inaspettato. La polizia, nel tentativo di disperdere i manifestanti ha fatto ricorso allo spray urticante.

L’operazione, tuttavia, non è andata a buon fine. Complice il vento contrario la sostanza spruzzata sui manifestanti ha colpito gli agenti, che hanno dovuto battere in ritirata, con le lacrime agli occhi.

Condividi
  • 172
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    172
    Shares
PSnews
Sostenitori della Polizia di stato pagina dedicata alla POLIZIA DI STATO. Questo mezzo nasce per divulgare l'immagine e il suo impegno istituzionale in Italia e all'estero.