Gli angeli custodi esistono? Si! Indossando la divisa. Rischiamo la propria vita per salvarne altre. Il caso di Bolzano dove un 50enne si getta nel fiume Isarco per togliersi la vita.

Fortunatamente proprio in quel momento una pattuglia della polizia passava di li. Uno dei due agenti senza pensarci due volte si è tuffato nell’acqua salvando così l’uomo. Sul posto anche i vigili del fuoco e i sanitari della Croce Bianca che gli hanno prestato le prime cure. Trasferito al San Maurizio, ha una spalla rotta ma non versa in pericolo di vita.

L’angelo in divisa si chiama Alex. A lui deve la vita un cinquantenne bolzanino

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  • 289
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    289
    Shares
Adelio Gentile
Webmaster - Blogger - Web Editor. Esperto CMS Open Source Word Press, Joomla, SEO Manager Search Engine Optimization e Search Engine Marketing. E-mail: info.topscreen@gmail.com