Giornali & media tedeschi dipingono Salvini come Un politico tecnologico. Usa internet a livello psicologico, aizzando la folla contro i migranti per nascondere i veri problemi in Italia.

La sua retorica apre le porte all’odio, il leader della Lega “intende posizionarsi come il precursore di una nuova Europa e ha pericolosamente successo, non solo in Italia”.

La strategia vincente del ministro Salvini è semplice ma molto efficace, sa vestirsi per ogni occasione, dal casco in testa durante le demolizioni, alla divisa da poliziotto in pubblico.

Insomma secondo i tedeschi e un ministro pericoloso che sta avendo molto successo non solo in Italia, specificando che di concreto l’attuale governo non ha migliorato assolutamente la situazione degli Italiani ma sembra concentrato unicamente contro la migrazione, come se il problema in Italia fosse solo il migrante Africano.

Una propaganda contro i migranti che ha messo in seria difficoltà anche il suo alleato Di Maio. Allo stato attuale Se la coalizione dovesse crollare Salvini potrebbe riemergere come vincitore assoluto senza alleanze. Infine il giornale tedesco “STERN” ricorda. A Salvini non piacciono i comunisti, ma lui era un comunista Padano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  • 854
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    854
    Shares
Adelio Gentile
Webmaster - Blogger - Web Editor. Esperto CMS Open Source Word Press, Joomla, SEO Manager Search Engine Optimization e Search Engine Marketing. E-mail: info.topscreen@gmail.com