All’interno dell’appartamento il Tunisino abusivo aveva a disposizione gratuitamente tutti i comfort necessari. Acqua calda, luce, gas, Internet.
Una vera vacanza gratis quindi per l’inquilino abusivo, che ha pensato bene di occuparla forzando la finestra con un piede di porco. Mentre il proprietario un piemontese ovviamente all’oscuro di tutto continuava a pagare le utenze.

Vacanza interrotta dai Carabinieri che hanno fatto irruzione nell’appartamento trovando il tunisino comodamente sdraiato sul letto. Già noto alle forze dell’ordine il tunisino è stato arrestato per violazione di domicilio aggravata.

Giudicato con rito direttissimo è stato colpito dalla misura del divieto di dimora nella provincia di Imperia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  • 171
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    171
    Shares
Adelio Gentile
Webmaster - Blogger - Web Editor. Esperto CMS Open Source Word Press, Joomla, SEO Manager Search Engine Optimization e Search Engine Marketing. E-mail: info.topscreen@gmail.com